ComeUP al Salone del Libro 2016

ComeUP Web Design partecipa al Salone Internazionale del Libro di Torino edizione 2016, presso il Lingotto Fiere dal 12 al 16 maggio. Il titolo del Salone del Libro 2016 è Visioni. Il suo filo conduttore vuole dare spazio alle esperienze di chi ha la capacità di guardare lontano, di darsi e vincere sfide che sembrano impossibili, di lavorare per il futuro attuando progetti forti, basati su una conoscenza vera, ma anche sul patrimonio letterario, artistico e filosofico che costituisce la nostra identità culturale, e dunque nell’indispensabile saldatura tra cultura scientifica e cultura umanistica.

STAND L 141 | Pad. 2

salone-libro-2016-comeup

Al centro dell’edizione 2016 saranno dunque i visionari che, nei rispettivi rami di attività, si sono distinti per la lungimiranza del progetto, le capacità d’innovazione, l’originalità dei metodi operativi, ma anche la sapienza divulgativa e comunicativa. Da Roberto Cingolani a Marino Golinelli, da Michel Serres a Stefano Boeri. Visioni sul futuro, smart city, robot androidi che si aggirano tra il pubblico. Droni componibili in casa a seconda dell’uso. Edifici come boschi. Avventure nella realtà aumentata. Ma anche i cent’anni di Roald Dahl, papà della Fabbrica del cioccolato, le sfide e le incertezze della società contemporanea, i laboratori di creatività e le nuove tecnologie al servizio dei diversamente abili. La visionarietà non si applica solo al futuro. Ogni generazione è chiama a «rivedere», a riscrivere la propria storia con strumenti capaci di capaci di superare le metodologie tradizionali.

Consulta qui il Programma del Salone del Libro 2016

Scarica qui i Laboratori del Bookstock Village 2016

I commenti sono chiusi